Home Page

Sagra del Macagn 2018 – Ringraziamenti

La Sagra del Macagn svoltasi nel weekend del 29 e 30 settembre 2018 con la quale abbiamo celebrato la “maggiore età” della manifestazione, essendo stata l’edizione numero 18, è giunta al termine e noi membri dell’Associazione Turistica Pro Loco Crocemosso ci teniamo ad esprimere la nostra soddisfazione e i nostri ringraziamenti.

La fiducia di chi da anni partecipa alla manifestazione e anche di coloro che per la prima volta hanno raggiunto il nostro capannone per celebrare la tipicità del formaggio Macagn di Presidio Slow Food ha permesso di registrare il tutto esaurito sia per la cena di sabato 29, sia per il tradizionale pranzo della domenica, oltre che un’ottima presenza alla cena conclusiva. Grazie!
Chef Stefano e la sua brigata di cucina composta da ragazzi impegnati in studi nel settore alberghiero, oltre che da diversi volontari non professionisti, sono riusciti a soddisfare i palati di circa un migliaio di avventori che si sono accomodati alla nostra tavola per gustare le specialità gastronomiche proposte, con protagonista ovviamente il Macagn.

A partire dalla domenica mattina le vie del paese sono state riempite dagli espositori che hanno accettato il nostro invito a partecipare al mercato agroalimentare e dell’artigianato, oltre che dai 120 partecipanti al 2° Mini Trail del Macagn, da quest’anno Memorial Serafino Loro, Presidente emerito della Pro Loco che tutti noi abbiamo ricordato con grande affetto.

La manifestazione ludico motoria a passo libero è stata una conferma, che ci ha permesso, oltre che di continuare a legare le nostre manifestazioni ai sani valori dello sport in cui crediamo, di riscoprire e far scoprire a chi non è di Crocemosso un percorso tra borgo e sentieri, ripuliti per l’occasione grazie al lavoro di molte settimane svolto dai nostri volontari e da tanti “amici della Pro Loco”.

Sentiamo di dovere un grande ringraziamento a coloro che hanno reso possibile e  speciale la Sagra del Macagn: i nostri sponsor che non fanno mai mancare il nostro prezioso supporto, la Dott.sa Emanuela Ceruti che con la sua dimostrazione ci aiuta a comprendere e tenere in vita la tradizione del Macagn, gli espositori del Mercatino agroalimentare e dell’artigianato, i nostri volontari e soprattutto tutti coloro che hanno scelto di premiare con la loro sempre gradita presenza la nostra Sagra, il nostro territorio e tutte le iniziative che ogni anno cerchiamo di proporre.

Un grande GRAZIE!

Arrivederci al prossimo anno!